Storia

Storia del Caribbean Stud Poker.

Il Poker in sé è un gioco con una storia significativa . Si ritiene che il gioco sia già stato ufficilamente sviluppato nel 19 ° secolo , ma secondo gli esperti è stato creato in una data decisamente antecedente, quando esistevano discipline più semplici del  Poker. Ad oggi, il Poker si è evoluto in numerose varianti con differenti regole e formati . Ci sono talmente tante forme diverse del gioco esistenti che è secondo noi impossibile nominarle tutte. Una delle più recenti varianti che è diventata estremamente popolare è il Caribbean Stud Poker Online o Poker Caraibico . Secondo la famosa storia del Caribbean Stud Poker, si ritiene che il gioco sia nato ad Aruba , un isola nei Caraibi, vicino al Venezuela, negli anni 80 e in particolare nel 1980. Alcune storie affermano che il gioco è stato ufficialmente inventato dopo che alcuni giocatori dazzardo hanno inizato a puntare un gioco simile all interno di una nave da crociera che stava navigando nelle acque di Aruba . Altre storie contrastanti sostengono che il gioco sia nato in uno degli hotel resort di Aruba. Questi studi affermano che il gioco si diffuse in molti degli altri hotel resort presenti nei Caraibi , con i giochi più popolari che si sviluppavano in un hotel olandese di Aruba chiamato oggi sotto il nome di The King International oppure Excelsior Casino . Anche se non possiamo essere sicuri di quale versione della storia sia vera , è evidente che Aruba e la regione dei Caraibi in generale hanno avuto un ruolo significativo nella scoperta e nello sviluppo del Caribbean Stud Poker . Dopo la sua nascita nei Caraibi , il gioco si diffuse rapidamente ed è stato introdotto nelle case da gioco reali degli Stati Uniti a partire dagli anni 1990 .

Insolitamente , per un gioco sviluppato abbastanza di recente , la persona che ha creato il gioco è ancora da trovare anche se diverse persone hanno fatto affermazioni di colui che ha inventato il Caribbean Stud Poker .

David Sklansky, il padre del Caribbean Stud Poker.

Il più famoso di questi è il famoso autore ed esperto di gioco dazzardo David Sklansky che per primo ha fatto la richiesta di mettere questo gioco dazzardo nei casino su internet. Secondo Sklansky ,egli stesso ha inventato il gioco nel 1982 con il nome di Casino Poker . Le regole avevano una piccola variazione come il dealer che doveva esporre 2 carte invece di una e la partita non aveva la funzione di jackpot progressivo. Oltre a questo , le regole e le unità di scommesse erano quelle attuali del Caribbean Stud Poker. A causa delle leggi sui brevetti , allepoca, non era in grado di brevettare il gioco ma come marchio di fabbrica personale, Sklansky lo diede in prova a Las Vegas.

A causa di circostanze sfortunate , egli non ha ottenuto la paternità del brevetto. Tuttavia, pochi anni dopo , Sklansky sostiene di essere stato avvicinato da un giocatore di poker che diceva di essere un proprietario di casinò ad Aruba . Il giocatore ha dunque portato le regole di questo gioco nei Caraibi, nell isola di Aruba . Qui , hanno alterato la versione Sklansky del gioco del Caribbean Stud Poker esponendo solo una carta coperta e aggiungendo come funzione fondamentale il Progressive Jackpot (jackpot progressivo). Il gioco è stato poi brevettato con il nome di Caribbean Stud Poker . Qualche tempo dopo , il proprietario del casinò ha venduto il brevetto per più di $ 30 milioni ad una società chiamata Mikohn . Esiste ancora una causa giudiziaria e una polemica in corso a proposito del brevetto in quanto David Sklansky ritiene di essere il padre fondatore di questo gioco.

Dennis King, un altro presunto padre del gioco. Unaltra persona che ha fatto un reclamo meno interessante per la sua presunta invenzione è Dennis King, un albergatore e un magnate del gambling che un tempo possedeva diversi hotel ad Aruba . Purtroppo , nessuna di queste affermazioni è mai stata verificata con prove concrete e quindi la storia del Caribbean Stud Poker è ancora avvolta dal mistero .

Il gioco del Caribbean Stud Poker è cresciuto rapidamente dalla sua fondazione ed è ora uno dei giochi da casinò più popolari . In breve tempo è stato introdotto nei casinò terrestri ed è stata aggiunta una funzione di jackpot progressivo , per una puntata extra-poker e molti giocatori sono stati ottenuti grazie all eccezionale incentivo di vincere il jackpot. Infatti la vincita di una Scala Reale pagherebbe il 100% del montepremi . Una scala a colore fa vincere una determinata percentuale del montepremi , di solito pari al 10% . Questo ha reso il gioco più attraente per i giocatori di casinò e ha portato alla sua crescente popolarità . E appurato che il gioco abbia raggiunto così alta popolarità grazie alle regole molto facili e per il fatto che i giocatori tendono a trovare il gioco meno stressante rispetto alle normali varianti del poker . Questa crescente popolarità ha causato un incremento della giocatori desiderosi di giocare la partita.

In tempi più recenti , il Caribbean Stud Poker è diventato un gioco popolare anche nei casino online. I casinò virtuali non esistevano quando il gioco venne inventato, ma oggi on-line , con la velocità delle mani , e le vincite superiori garantite dai casino online aams, il Caribbean Stud Poker è diventato un gioco che si gioca prevalentemente su internet . Online, i giocatori possono ricevere anche dei ricchissimi bonus grazie alla grande concorrenza che esiste tra le varie case da gioco online.

Commenti chiusi